www.HappyVinolio.it/motivazioni

Le motivazioni che hanno fatto nascere il progetto HappyVinolio

che è sinonimo di Vini ed Oli della felicità

 
     
 
  INTRODUZIONE
  • Dagli incontri di due amici Imprenditori con esperienza quarantennale nel Mercato tradizionale e conoscenza del Web è nata una profonda analisi sulle cause delle difficoltà Imprenditoriali, della stagnazione del mercato, sulla contrazione dei consumi, sul cambiamento degli usi e dei comportamenti di acquisto dei Clienti ma, soprattutto, sulle cause originate dal web che, se capito e bene utilizzato, è uno strumento innovativo eccezionale per reagire e sviluppare nuove opportunità di affari con il Mercato globalizzato del web .
  • Questo, ovviamente, si ottiene se si fa squadra tra Imprenditori dello stesso settore, accantonando i timori della concorrenza e creando una Rete collaborativa positiva per vincere le sfide che arrivano dai Competitors stranieri che stanno monopolizzando il Web e creano gravi difficoltà operative alle Attività che operando da sole non ottengono risultati
  • Luigi Del Marro che da oltre 20 anni si occupa anche del Mercato del Web ha messo a disposizione il suo Network visibile su www.happynetwork.it, i portali del settore Vini e, in particolare, il progetto di Web Marketing per il settore dei Vini e degli Oli di qualità www.happyvinolio.it limitandosi a recuperare i soli costi di gestione e manutenzione - accessibili a tutti - con il fine di agevolare la partecipazione dei soggetti della Filiera Vinicola ed Olearia per creare sul Web, in breve tempo, il Punto di riferimento per i prodotti enogastronomici di qualità Made Italy. Puoi vedere i progetti di successo che ha realizzato su www.delmarro.it/webmarketing
  • Giuseppe Guida, da Esperto Giornalista Professionista ha sintetizzato e schematizzato il succo degli incontri in questo documento che vuole essere un invito o, meglio, un incitamento a superare “digital divide”, cioè il gap tecnologico che non deve essere più un problema se si lavora insieme e si collabora per lo stesso fine: diventare Imprenditori del 3° Millennio per sviluppare nuovi affari con l’acquisizione di nuovi Clienti e nuovi Mercati e diffondere sul web le Eccellenze agroalimentari del Made Italy
 
Questo è un Invito alle Attività che operano nella Filiera del Vino e dell’Olio a partecipare al progetto Happy Vinolio senza pregiudizi perché l’obiettivo è quello di creare sul Web la Rete Italiana Vinicola ed Olearia per ottenere risultati nel Mercato globalizzato del Web a favore delle Attività partecipanti
 
 
 
  PREMESSA PROGRAMMATICA di Giuseppe Guida  
     
 
 
  • Questa non è un'omelia noiosa elaborata da movimenti di pensiero pseudofilosofici o da fraudolente sette religiose, ma un grido di allarme convinto di chi ha un vissuto di esperienze da mettere a disposizione di persone intelligenti e volenterose.
    La ricompensa di questa iniziativa è quella di veder realizzato un desiderio, se si vuole anche di rivalsa e per tangibile necessità di sopravvivenza, verso i sempre più forti potentati finanziari del mercato globale materiale e delle idee, che influenzano, sulla rete, lo stile di vita presente e futuro.
 
  • Conosciamo i casi recenti di suicidio di imprenditori, agricoltori e viticoltori, che non sono riusciti a vendere i loro prodotti perchè sopraffatti ed annientati dalla irriducibile concorrenza dei Vendors del web. Questi, senza produrre alcunché, si arricchiscono in maniera esponenziale e per giunta spesso illegale, quasi esentasse, senza alcuna deontologia e col beneplacito dei governi.
 
  • Sono concentrati in appena 7 i possessori al mondo dei famosi Big – Data, 5 americani e, per ora, solo 2 cinesi, sodali dell’onnipresente Amazon col dono dell’UBIQUITA'.

    Cosa si fa in questo stato di cose? Niente! C'è un'ignavia ed un omertà vergognosa soprattutto nel mondo occidentale. POLITICI conniventi e prezzolati, che addirittura agevolano l'arricchimento esponenziale di questi attori commerciali che stanno distruggendo in accelerazione l'economia tutta
 
  • Il nostro è un concreto tentativo per attuare il coinvolgimento di persone intelligenti e volitive nel nostro progetto innovativo.
    Ci riusciremo credo in modo emotivamente sintetico.
  • Sappiamo che la specie umana raggiunge mete inimmaginabili sopratutto quando si unisce con la convergenza delle forze contro i nemici comuni. Sappiamo che quasi sempre è impossibile da soli
 
 
  • Ci dobbiamo rendere conto di essere schiavi di un sistema globale dei Media che ci rende inerti ed incapaci di partecipare alla rivoluzione ANTROPOLOGICA in atto per la sopravvivenza. Siamo fermi ed esanimi guardoni. Non organizziamo alcun tentativo di resilienza o azione collettiva.
  • Anche nel nostro piccolo, potremmo agire con successo contro questi POTERI FINANZIARI.
  • D'accordo che contro Amazon e simili siamo una nullità, ma senza retorica, lo era anche David contro Golia, ma la storia è maestra e ci stimola a reagire ed ingegnarci con forza e costanza
 
  • Ripetiamo questo appello accorato e sincero a leggere questa innovativa piattaforma per utilizzare l'opportunità che ci dà la Rete ed il Web nella difesa contro questo sciacallaggio commerciale.
  • Non dobbiamo considerare il nostro orticello come rigoglioso e sinergico, come taluni piccoli, seppure qualificati produttori, che pensano di essere in salute, visto che, per ora, riescono a vendere la loro produzione. Ma ci si può svegliare con la cattiva sorpresa della clonazione delle idee e delle eccellenze produttive da parte di soggetti sempre molto svegli e invasivi a livello globale.
  • Dobbiamo imparare a saper vendere le nostre fatiche artigianali sulla Rete mondiale, non confidando solo sulle intermediazioni visive dei social, ma sulle multicanalità messe a disposizione dalla potenzialità ad ampio spettro dei tanti portali del nostro singolare e particolare Sistema Operativo.
 
  • Non facciamo catastrofismo, ma uniamoci in questa nuova, efficace e già collaudata piattaforma di sistema per acquisire virtuali clienti universali interessati all'acquisto delle nostre eccellenze vinicole, olearie, alimentari, manifatturiere ed artistiche. Non ci rassegniamo ! Combattiamo uniti, contro la concorrenza spietata e contaminata del web. Andiamo a combattere con volontà e convinzione.
 
  • Concentriamoci in questo efficace sforzo programmatico.
    Esso ha richiesto più di 20 anni di lavoro dell' esperto Luigi Del Marro, che, con il supporto dell'esperienza quarantennale di Giuseppe Guida, nel settore enogastronomico, ci consente insieme, con la sola partecipazione delle spese d'impianto, di raggiungere un traguardo possibile ed indispensabile per non essere disarcionati nella cavalcata del web
(Dai problemi pratici del Commercio ed in particolare : Agricolo ed Enogastronomico )
   
 
 
 
  CHIEDI INFORMAZIONI GRATUITE E SENZA IMPEGNO - visita www.rappresentantevirtuale.it/vino  
  PER AVERE INFORMAZIONI SUL PROGETTO HAPPY WINES VISITA: www.retiweb.it/happyvinolio.pdf  
 
 
  CONTATTI: LUIGI DEL MARRO 335-678.30.78 - GIUSEPPE GUIDA 339-720.62.79 -  
     
 
 
   
 
 
  Questo sito web fa parte del Network di Portali Verticali  
  www.happynetwork.it